William Goldman, sceneggiatore premio Oscar Butch Cassidy, muore a 87 anni

Inserito da ahbab
 sabato 17 novembre 2018 - 14:25:59
 2597 Visualizzazioni
 0     0
PUBBLICITÀ

L'eredità di William Goldman sarebbe stata assicurata se avesse scritto solo sceneggiature. Dopo tutto, Goldman, chi   è morto venerdì   a 87 anni, ha scritto le sceneggiature per molti dei suoi critici e commerciali, tra cui "Butch Cassidy e Sundance Kid", "Tutti gli uomini del presidente", "La principessa sposa", "Miseria" e "Marathon Man." Pochi nomi nell'apertura i crediti erano una garanzia più sicura di intelligenza, intelligenza e intrattenimento.

Ma Goldman ha scritto più delle sceneggiature. A parte i suoi racconti e romanzi accattivanti (compresi i materiali originali per "Princess Bride" e "Marathon Man"), ha scritto diversi volumi degni di nota sull'industria dell'intrattenimento, offrendo una visione da insider che ha chiarito il fumo e distrutto gli specchi. E portò quel rinfrescante candore nelle sue interviste e nei suoi profili, ritagliandosi una reputazione come uno dei pochi pesi massimi che osarono smitizzare il business. Ecco alcuni dei migliori lavori di e su questo geniale scrittore, insieme a frammenti di alcuni dei suoi dialoghi più memorabili.

'The Season: A Candid Look at Broadway'

Con il denaro di "Butch Cassidy", la sua prima vendita di sceneggiature originale, Goldman si mise a scrivere il resoconto definitivo del funzionamento interno della Great White Way, decostruendo i successi ei fallimenti della stagione teatrale 1967-1968. Il regista teatrale e critico teatrale Harold Clurman ha recensito il libro per il Times,   chiamandolo   "Un lavoro di ascia a Broadway", aggiungendo che Goldman "è scortese nei confronti di Clive Barnes e della maggior parte degli altri critici teatrali quotidiani, è irriverente nei confronti di Mike Nichols e deride da un branco di altri grandi film di Broadway generalmente trattati con cordialità".

"Le avventure nel commercio dello schermo: una visione personale di Hollywood e della sceneggiatura"

Questa raccolta di saggi del 1983 è uno dei libri essenziali sui film, un'irrinuncia spiritosamente spiritata e senza scrupoli dietro la cortina della spettacolarità e della spavalderia, che rivela un mondo in cui, come ha scritto, "nessuno sa nulla". "Nessuna persona nell'intero campo del cinema sa per certo cosa funzionerà. Ogni volta è un'ipotesi - e, se sei fortunato, una persona istruita. "Nella sua recensione del New York Times,   Janet Maslin ha scritto : "Ciononostante, il signor Goldman conosce una o due cose su come opera l'industria cinematografica, e ne rivela molto qui".

Categoria contenuto:
notizia

Commenti a William Goldman, sceneggiatore premio Oscar Butch Cassidy, muore a 87 anni

  • Nessun commento trovato, per favore lascia un commento!

Lascia un commento

Attenzione! Qualsiasi persona che invia qualsiasi tipo di responsabilità finanziaria, legale, penale, amministrativa derivante da contenuti che potrebbero costituire un crimine, illegale, minaccioso, inquietante, offensivo e offensivo, dispregiativo, umiliante, volgare, osceno, immorale , dannoso per la personalità, appartiene ai membri / utenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati *


Menu Waspic