James McAvoy ricrea il ruolo di 'Narnia', spoofing 'The Bachelor' in 'SNL' Hosting Debut

Inserito da ahbab
 domenica 27 gennaio 2019 - 11:55:50
 2884 Visualizzazioni
 0     1
PUBBLICITÀ

L'attore James McAvoy ha ospitato i 26 episodi del Saturday Night Live, che si sono aperti con un cameo di Steve Martin. McAvoy fece battute sul suo accento nativo scozzese e fece un piccolo flub nel suo monologo, ma si divertì a se stesso. Indossava anche un gonnellino per il suo monologo. McAvoy ha interpretato Colton Underwood in una parodia di The Bachelor ed è anche apparso in un cortometraggio digitale in cui ha interpretato un insegnante di scuola superiore cercando di convincere uno dei suoi studenti a dilettarsi nel crimine di essere intelligente - ma non troppo intelligente. Un altro abbozzo si aggiunse alle battute sull'accento scozzese di McAvoy, con McAvoy e Kate McKinnon che interpretavano i lavoratori del controllo del traffico aereo con accenti scozzesi che le persone che cercavano di atterrare su un aereo non potevano capire. McAvoy ha anche recitato in un video musicale sull'Upper East Side con Leslie Jones che parla del suo nuovo quartiere. Alla fine dell'episodio, è apparso in un altro video di musica rap con ragazzi che picchiavano su quanto amano i loro cani. In uno sketch su un focus group per uno spot di Charmin Super Bowl, McAvoy ha interpretato un fan di Eagles con un forte accento di Philadelphia. Cecily Strong, Aidy Bryant e Kate McKinnon sono apparse sessualmente ossessionate dal signor Tumnus di The Chronicles of Narnia, e McAvoy ha suonato il fauno. Il signor Tumnus descriveva le donne come "pigre Hermione". Uno sketch a tema Super Bowl prevedeva McAvoy come padre di Kyle Mooney e dei personaggi dei fratelli ricorrenti di Beck Bennett. McAvoy e Heidi Gardner hanno anche interpretato una coppia odiosa che ha appena fatto un viaggio a New Orleans e ha continuato a stereotipare la città nonostante stessero cenando con qualcuno di New Orleans. L'episodio è andato anche all-in sulle barzellette sull'associato di Trump, Roger Stone. Martin lo ha giocato al freddo aperto, e l'aggiornamento del weekend includeva molte battute su di lui. Colin Jost ha detto di aver pensato che una delle accuse contro di lui fosse "il tentato omicidio di Batman".

Categoria contenuto:

Commenti a James McAvoy ricrea il ruolo di 'Narnia', spoofing 'The Bachelor' in 'SNL' Hosting Debut

  • Nessun commento trovato, per favore lascia un commento!

Lascia un commento

Attenzione! Qualsiasi persona che invia qualsiasi tipo di responsabilità finanziaria, legale, penale, amministrativa derivante da contenuti che potrebbero costituire un crimine, illegale, minaccioso, inquietante, offensivo e offensivo, dispregiativo, umiliante, volgare, osceno, immorale , dannoso per la personalità, appartiene ai membri / utenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati *


Menu Waspic